Questo sito fa parte di NotizieOra network

Televisione

Simona Ventura al Grand Fratello Vip? Ecco come stanno le cose

Simona Ventura smentisce le voci secondo cui la conduttrice avrebbe partecipato alla prossima edizione del Grande Fratello Vip nelle vesti di opinionista o concorrente

Simona Ventura

Nei giorni scorsi dopo l’esclusione di Simona Ventura dai palinsesti della Rai si era vociferato di una sua possibile partecipazione alla prossima edizione del Gran Fratello Vip. Dapprima si era ipotizzato che la conduttrice avrebbe potuto partecipare al programma di Canale 5 condotto da Alfonso Signorini nelle vesti di opinionista. Poi addirittura si era pensato ad una clamorosa partecipazione come concorrente. Visto che tali voci continuavano a girare sul web la stessa Simona Ventura ha deciso di intervenire per dire in maniera chiara come stanno le cose.

La presentatrice ha smentito una sua partecipazione alla prossima edizione del Grande Fratello Vip dicendo che non c’è nulla di vero nelle voci circolate negli ultimi giorni trattandosi di fake news. Infatti nonostante la mancata presenza in uno dei programmi inseriti nei nuovi palinsesti Rai questo non significa che Simona Ventura non sarà più presente nella Tv pubblica. Si dice infatti che già nel 2021 qualche nuovo programma Rai possa venire affidato alla Ventura che dunque per il momento aspetta in panchina quello che sarà il suo futuro in Rai.

Lo stesso manager Lucio Presta a proposito dell’assenza dai palinsesti di Cuccarini, Isoardi e Ventura ha dichiarato che i conti si fanno alla fine confermando che comunque per Simona Ventura ma anche per le altre 2 presentatrici qualcosa bolle in pentola in vista del 2021. 

Ti potrebbe interessare: Rai, fuori Isoardi, Ventura e Cuccarini

Articoli correlati
Televisione

Temptation Island, in fiamme l’hotel che ospita il programma

Televisione

Temptation Island 2020 chiude col botto

Televisione

Tale e quale show 2020: anche Manuela Arcuri nel cast?

Televisione

Il Festival di Sanremo 2021 avrà una serata dedicata ai musicisti italiani