Questo sito fa parte di NotizieOra network

Sport

Serie A, stop al campionato da oggi 8 marzo al 3 aprile 2020? Parma-Spal parte dopo 75′

Parma-Spal posticipata di 45′, caos in Serie A

Serie A 2019/2020

Il campionato di calcio di Serie A 2019/2020 si ferma! Anche i recuperi previsti per oggi 8 marzo 2020 non si giocheranno, probabilmente fino al 3 aprile, ecco cosa è successo.

Serie A, stop al campionato da oggi 8 marzo al 3 aprile 2020? Parma-Spal parte dopo 75′

Agg. 13.10 Parma-Spal confermata ma si gioca alle 13:45.

Il presidente dell’Associazione Calciatori, Damiano Tommasi aveva invitato, tramite Twitter, a fermare il campionato di Serie A, non è il momento di tifare le squadre di calcio, bensì quelle impegnate negli ospedali e altrove per l’emergenza Coronavorus. Oggi 8 marzo 2020, alle 12:30 si satebbe dovuto disputare il primo recupero della 26^ giornata di Serie A, Parma-Spa, ma proprio prima di entrare in campo, le due squadre sono state richiamate negli spogliatoi.

La dichiarazione decisiva è stata del ministro Spadafora che condividendo le parole di Tommasi, ha invitato a valutare l’ipotesi di fermare il campionato di Serie A sin da oggi 8 marzo 2020. Secondo il ministro, non avrebbe senso giocare in un momento in cui tutta l’Italia e i suoi cittadini sono impegnati nell’emergenza Coronavirus. Tra l’altro, giocando si metterebbe a rischio la salute dei calciatori, degli arbitri, degli allenatori e del loro staff, insomma di tutti.

Siamo in attesa di conoscere la comunicazione ufficiale dello stop, nel frattempo Parma e Spal sono ancora ferme negli spogliatoi.

Informazioni sull'autore

Scrivere è per me una mission che si pone l'obiettivo di informare e di incuriosire il lettore. Grazie all'impegno profuso e spinto da una passione smodata ne ho fatto la mia professione da un decennio. Predligo argomenti di sport, non solo calcio, così come di tv in generale. Mi diletto anche nel settorie lotterie e sono appassionato di astrologia, La mia competenza può essere giudicata solo dall'usufruitore dei miei contenuti.
    Articoli correlati
    Sport

    Bundesliga, sabato 16 maggio si riparte: ecco le nuove regole anti-Covid

    Sport

    Vettel lascia la Ferrari a fine 2020: è ufficiale

    Sport

    Andrea Rinaldi: non ce la fa e muore a soli 19 anni

    Sport

    Non molliamo, torneremo a far correre anche gli atleti con disabilità visiva