Questo sito fa parte di NotizieOra network

Sport

Red Bull esclude definitivamente l’ingaggio di Vettel per il 2021

La Red Bull ha ufficialmente escluso Sebastian Vettel dalla corsa per un ritorno al team di Formula 1 dal 2021

Sebastian Vettel

La Red Bull ha ufficialmente escluso Sebastian Vettel dalla corsa per un ritorno al team di Formula 1 dal 2021. Vettel ha dichiarato giovedì che sarebbe disposto a guidare di nuovo per il team di Milton Keynes che lo ha aiutato a vincere tutti e quattro i suoi titoli di F1 dal 2010-13. Ma il caposquadra Christian Horner ha dichiarato definitivamente che Vettel non è un’opzione poiché la Red Bull rimane impegnata con la sua attuale formazione di piloti composta da Max Verstappen e Alex Albon. Parlando con Sky Sports F1, Horner ha dichiarato: “L’argomento del ritorno di Vettel è stato discusso.”

La Red Bull ha ufficialmente escluso Sebastian Vettel dal ritorno al team di Formula 1 nel 2021

“Non ci aspettavamo che fosse sul mercato quest’anno ma il nostro impegno è nei confronti dei nostri piloti esistenti. Pensiamo di avere un ottimo abbinamento in Max e Alex e pensiamo che abbia un grande potenziale anche per il futuro. Purtroppo, il suo ritorno non è qualcosa che saremo in grado di soddisfare.” “Suppongo che abbia un paio di scelte disponibili per lui, presumo Racing Point , o un anno fuori e rivaluterà le opzioni tra un anno.”

Dato che Sergio Perez è sotto contratto per altri due anni e porta con sé una considerevole sponsorizzazione dal Messico, e Lance Stroll ha alle spalle il supporto di suo padre, è difficile vedere Vettel unirsi a una squadra che l’anno prossimo diventerà Aston Martin. Horner ha aggiunto: “Non credo che Lance verrà licenziato! Naturalmente, i contratti di guida all’interno dei team, non si sa mai cosa prevedono, ma comunque non penso siano affari miei”.

Ti potrebbe interessare: Prima Vettel andrà via dalla Ferrari meglio sarà secondo Webber

Articoli correlati
Sport

Calciomercato: Zlatan Ibrahimovic avrebbe deciso di restare al Milan

Sport

Il Gran Premio d'Italia di Monza si svolgerà senza fan

Sport

Ferrari non sarà competitiva in F1 fino al 2022 secondo Elkann

Sport

Calciomercato: cambio di piano per Bonaventura?