Questo sito fa parte di NotizieOra network

Sport

Marko non esclude definitivamente il ritorno di Vettel alla Red Bull

Hemult Marko non esclude del tutto un ritorno di Vettel alla Red Bull  dopo il 2021

Sebastian Vettel

Sebastian Vettel lascerà la Ferrari alla fine dell’anno ed è ancora poco chiaro cosa farà il tedesco. Si fermerà definitivamente? Si unirà a una squadra più piccola o farà una pausa? Il tempo lo dirà, ma Helmut Marko – che ha lavorato molto con Vettel – afferma che sarebbe una perdita se il tedesco lasciasse definitivamente la Formula 1. Parlando con Autobild, Helmut Marko afferma di non essere davvero sorpreso dalla decisione di Vettel: “Non proprio, è diventato chiaro negli ultimi mesi. Penso che in qualche modo abbia perso fiducia nella Ferrari.”  Di cosa si tratta? È una bella domanda. Leclerc potrebbe essere un fattore.

Hemult Marko non esclude del tutto un ritorno di Vettel alla Red Bull  dopo il 2021

“Non solo perché ha un talento così grande. Penso che ci fosse molta politica intorno a Leclerc e  a Vettel  questo non piace. Vuole correre, vincere e non sprecare energia in inutili politiche di squadra. Spero che la Ferrari gli dia una possibilità per mostrare le sue abilità in questa sua ultima stagione con il cavallino rampante “. Marko sarebbe comunque dispiaciuto se il tedesco si fermasse: ” Seriamente: certo sarebbe una perdita enorme. Solo le voci che avrebbe potuto guidare accanto a Hamilton alla Mercedes nel 2021 hanno causato un terremoto nei media. Questo dice che tutto.”

“Temo solo che il capo del team Mercedes Toto Wolff non voglia questo duello del secolo. Quindi Sebastian dovrà prendersi un anno di pausa e valutare le sue possibilità prima del 2022.”  Ma il ritorno a Red Bull Racing non è un’opzione interessante? Marko ha risposto ad Autobilid: “Abbiamo contratti con Max Verstappen e Alexander Albon. Ma in Formula 1 qualcosa può sempre cambiare. Dopo questa stagione, ne sapremo di più” ha concluso il dirigente di Red Bull Racing.

Ti potrebbe interessare: Formula 1: Max Verstappen è il primo pilota al volante con un giubbotto biometrico

Articoli correlati
Sport

Calciomercato: Rangnick vuole Schick per il Milan

Sport

Lewis Hamilton settimo cielo dopo la vittoria sul circuito di F1 più difficile per Mercedes

Sport

Calciomercato: Barca valuta ancora la mossa Lautaro

Sport

Calciomercato: Higuain alla Fiorentina per Chiesa?