Questo sito fa parte di NotizieOra network

Gossip

Maria Grazia Cucinotta: malore ieri sera prima di iniziare lo spettacolo, è ricoverata in ospedale

Maria Grazia Cucinotta, malore prima dello spettacolo ieri a Castellammare di Stabia, è ricoverata in ospedale.

Cucinotta

Maria Grazia Cucinotta, 51 anni, ieri sera 11 febbraio si trovava a Castellammare di Stabia al Teatro Supercinema per lo spettacolo serale “Le figlie di Eva”, colta da malore è stata trasportata in ospedale in ambulanza, le sue condizioni sono stabili e non sembrerebbero gravi, ma si sa che le notizie che trapelano al momento sono poche e poco chiare.

Malore per Maria Grazia Cucinotta: ricoverata in ospedale

Doveva essere una bella serata di spettacolo e divertimento, ma poco prima di salire sul palco, quando ormai la sala era già piena, l’attrice ha avuto un malore improvviso.

L’attrice era arrivata come di solito fanno tutti gli artisti nel pomeriggio per fare le ultime prove, e già aveva avvisato il regista e le colleghe che non si sentiva molto bene, tanto che vedendola un po’ strana e pallida, si era quasi deciso di rinviare la commedia. Ma pensando che fosse qualcosa di passeggero la stessa Maria Grazia Cucinotta ha pensato comunque di fare l’apparizione.

Poco prima dell’inizio dello spettacolo si è recata in camerino per cambiarsi, e qui sono iniziate a peggiorare le sue condizioni, non riusciva a stare in piedi, a questo punto prima è stato chiamato un medico, poi vista la situazione si è deciso di chiamare un’ambulanza, e da qui annullare lo spettacolo.

La Cucinotta è stata subito ricoverata all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia dove ancora si trova sotto osservazione. Il suo staff conferma che non ci sarebbe stato nulla di grave, questo è stato il responso degli esami fatti all’attrice.

Articoli correlati
Gossip

Sanremo 2021: Amadeus e Fiorello preparano in Festival in vacanza

Gossip

Mara Venier si fa male di nuovo

Gossip

Adriana Volpe e il marito: ecco le ultime novità

Gossip

Britney Spears preoccupa i fan con un nuovo post scioccante