Questo sito fa parte di NotizieOra network

Consigli di cuore

Lo amavo ma lui non si sentiva pronto e mi ha lasciato

Amore lasciato

Lo amavo e quando mi ha lasciato ho fatto cose assurde, non riuscivo a capire perché e non lo capisco ancora adesso…

Ciao, mi chiamo Sabrina, ho appena finito la mia storia d’amore, non riesco a capire perché. Non riesco a darmi pace e per questo ho commesso anche molti errori. Dopo che lui mi ha detto che voleva una pausa perché non era più felice con me, io non capivo e mi sono arrabbiata di brutto. I litigi erano continui, lui diceva che non voleva responsabilità, che non si sentiva pronto in una relazione fissa e seria. Siamo stati due anni insieme e se ne esce che non era pronto per una relazione seria.

All’inizio della nostra relazione, le amiche mi avevano avvertito, mi dicevano di stare attente che era un tipo strano, ma come al solito non ha ascoltato nessuno e mi sono buttata in questa relazione.

Sembrava andare tutto bene, i soliti screzi di coppia niente di particolare. Non gli ho mai chiesto niente e nemmeno di prendersi responsabilità.

Quando mi ha detto della pausa per me è stata una doccia fredda e sono impazzita dalla rabbia. Non lo accettavo, lo chiamavo in continuazione, al punto che lui non mi rispondeva più, mi ha chiuso tutte le possibilità di contatto.

Cercavo di fare tutto per vederlo, andavo nei posti che frequentava e mi imponevo, insomma ho fatto un sacco di casini e mi sono resa ridicola. Ma non lo capivo…

Non capivo perché questo distacco, io lo amavo e stavo male senza di lui.

Da due settimane sto frequentando un ragazzo che mi piace molto, ma non riesco ad essere me stessa. Siamo usciti varie volte, lui è molto carino con me, mi messaggia spesso, ci sentiamo. Lui parla molto di sé, mi ha raccontato praticamente tutto di lui, io non sono riuscita a dirgli niente.

Il problema è che penso di amare ancora il mio ex e anche se L.. è molto carino con me, ma non è abbastanza.

Mi fa piacere uscire con lui ma non mi entusiasma. Non voglio prenderlo in giro e non so come comportarmi. Cosa posso fare?

Buttarsi alle spalle una storia di amore finita, il modo giusto per ricominciare

Carissima Sabrina, purtroppo non tutti gli amori durano nel tempo. Probabilmente, lui ha capito che quello che tu provavi era molto forte e non riusciva a reggere il peso di un amore grande e non ricambiato.

Gli uomini che si rifugiano dietro alla scusa di non essere pronti alle responsabilità di un rapporto duraturo, sono superficiali e tu con il tuo impeto hai bisogno di un uomo forte che ti faccia sentire sempre al sicuro. Sii sincera con il ragazzo che stai frequentando non aver paura di aprirti. Non portarti un peso dentro difficile da superare.

Sii te stessa e come dice un detto antico “se sono rose fioriranno”, vivi con semplicità e naturalezza ogni momento.

Lasciati dietro la storia finita, mettici una pietra sopra, vedrai le cose cambieranno, il tempo sistema tutto.

Un abbraccio  Angelina

Parlaci della tua domanda del cuore!

Vi risponderanno in questa sezione del sito Angelina e Patrizia: "due donne che hanno vissuto, amato, letto, viaggiato e scritto, che come tutti non hanno fatto altro che cercare loro stesse".
Per inviare le vostre lettere scrivete a [email protected]
Informazioni sull'autore

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino e soprattutto condividere emozioni. "Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”
    Articoli correlati
    Consigli di cuore

    Amore: da tradita sono passata a diventare l'amante, volevo solo un pò di felicità

    Consigli di cuore

    Auguri al mio papà

    Consigli di cuore

    Amore: mi ha tradito, perchè non riesco a perdonarlo?

    Consigli di cuore

    Contagio coronavirus: amo i miei genitori e non voglio perderli