Questo sito fa parte di NotizieOra network

Sport

Inter e mercato: nonostante il Coronavirus i nerazzurri sono molto attivi sul mercato

Inter e Marotta molto attivi sul mercato, contratto praticamente chiuso con Dries Mertens.

Inter 2020

Si iniziano a delineare i progetti delle squadre di Serie A per l’anno prossimo, mentre si aspetta di vedere come finisce questo. Anche se questo campionato ripartirà, probabilmente ci sarà poco tempo per le squadre di organizzarsi per la stagione 2020-2021, e l’Inter non è ferma. Vediamo cosa fa.

L’Inter e il mercato, vediamo come si sta muovendo Marotta

L’Inter è impegnata con la rogna Lautaro in uscita, la sua permanenza l’anno prossimo con i nerazzurri non è certa, dipende molto dalle offerte e dalle contropartite, e anche dalla situazione sogno che potrebbe aprire le porte all’arrivo di Lionel Messi.

Veniamo alla realtà: praticamente concluso l’affare Dries Mertens, che arriverebbe all’Inter a parametro zero a giugno, con un contratto di 2 anni, più un’eventuale terzo anno a 6 milioni a stagione; anche per questo c’è stata la decisione della società di non riscattare Alexis Sanchez dal Manchester United.

Capitolo Giroud, sogno dell’Inter dell’anno scorso, poi sfumato alla fine, anche lui in scadenza di contratto a giugno con il Chelsea, in procinto di venire all’Inter; ma è un ingaggio che va ad attendere la situazione Lautaro.

Nella prossima sessione di mercato la società di Suning dovrà risolvere alcune situazioni contrattuali in sospeso di giocatori dati in prestito che si trovano in altre società a titolo temporaneo, ovvero: Icardi, Joao Mario, Perisic, Dalbert e Nainggolan.

Il caso più difficile da risolvere è quello di Nainggolan, non tanto per l’obbligo di riscatto che il Cagliari dovrebbe pagare, parliamo di 20 milioni, ma per l’ingaggio molto alto del calciatore, 4,6 milioni di euro a stagione. Proprio per questo il giocatore belga potrebbe tornare a casa Inter ed essere usato come pedina di scambio per qualche altro giocatore.

Le possibilità sono due: quella meno probabile viene dalla Fiorentina, che ha chiesto il giocatore e potrebbe servire all’Inter per avere Chiesa; quella più probabile è lo scambio alla pari con Kessie, giocatore del Milan.

Articoli correlati
Sport

Bundesliga, sabato 16 maggio si riparte: ecco le nuove regole anti-Covid

Sport

Vettel lascia la Ferrari a fine 2020: è ufficiale

Sport

Andrea Rinaldi: non ce la fa e muore a soli 19 anni

Sport

Non molliamo, torneremo a far correre anche gli atleti con disabilità visiva