Questo sito fa parte di NotizieOra network

Sport

Formula 1: settimana di presentazione delle auto che prenderanno parte al campionato 2020

Formula 1 2020: ecco la presentazione delle auto che parteciperanno al mondiale.

Contestato l'accordo FIA-Ferrari F1 2019 da 7 team?

Manca davvero poco all’inizio del campionato di Formula 1 il 15 marzo 2020 con il Gran Premio d’Australia, e si intensificano le presentazioni delle auto che prenderanno parte al mondiale. Dopo aver visto la monoposto Haas VF20, che sarà presentata in via definitiva il 19 febbraio a Barcellona, oggi è la volta della presentazione della Ferrari con i suoi due piloti Sebastian Vettel e Charles Leclerc.

Presentazione delle auto che parteciperanno al mondiale della Formula 1 nel 2020

Il turno della Red Bull sarà mercoledì 12 febbraio; quest’anno la monoposto conta molto sul suo pilota di punta Max Verstappen fresco di rinnovo contratto con un prolungamento fino all’anno 2023. anche il secondo pilota, Alexander Alborn l’anno scorso ha ottenuto de buoni risultati, e quest’anno non pensa di ripetersi, ma di migliorarsi.

La Renault farà la presentazione in grande stile a Parigi, esattamente agli Champs-Elysees; quest’anno debutterà con la nuova auto, la RS20, con il rientrante pilota nei circuiti di Formula 1 Esteban Ocon. L’altro pilota del Team Daniel Ricciardo, carico della sua esperienza non starà a guardare.

Giovedì toccherà alla McLaren che con i suoi piloti Carlos Sainz e Lando Norris promette spettacolo e con i suoi piloti punta sicuramente a raggiungere l’obiettivo di salire sul podio.

Venerdì 14 febbraio a Silverstone sarà la volta della Mercedes con un evento chiuso ai media, auto con cui Lewis Hamilton cercherà di eguagliare il record di Michael Schumacher dei sette campionati vinti. Valeri Bottas non starà li sempre a gurdare e a fare il secondo.

Il 14 febbraio sarà presentata la Alpha Tauri a Salisburgo, c’è molta curiosità nel vedere la colorazione di questa macchina. Il 17 febbraio sarà la volta della Williams a Barcellona con i suoi piloti George Russell e Nicholas Latifi, pilota che prende il posto di Robert Kubica, e della Racing Point a Mondsee con i suoi piloti Lance Stroll e Sergio Perez.

Chiudono queste sfilate di presentazione il 19 febbraio la Hass con Kevin Magnussen e Roman Grosjean, e la nostra Alfa Romeo a Barcellona, i piloti gli stessi dell’anno scorso, Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi.

 

Articoli correlati
Sport

Calciomercato: Zlatan Ibrahimovic avrebbe deciso di restare al Milan

Sport

Il Gran Premio d'Italia di Monza si svolgerà senza fan

Sport

Ferrari non sarà competitiva in F1 fino al 2022 secondo Elkann

Sport

Calciomercato: cambio di piano per Bonaventura?