Questo sito fa parte di NotizieOra network

Sport

Formula 1: il mercato piloti per l’anno prossimo gira tutto intorno a Vettel e Hamilton

Formula 1: non si sa quando si tornerà a correre ma il mercato piloti è in fermento.

Formula 1

La Formula 1 è ferma, come tutto il mondo dello sport, ma il mercato piloti è in continuo fermento. Si aspettano le decisioni dei due ‘vecchi’ del circus per fare tutte le manovre possibili e organizzarsi per il futuro, formando la squadra piloti.

Formula 1, il mercato piloti è in fermento

La situazione al momento in casa Ferrari è questa: per Sebastian Vettel ci si orienta per un contratto di un anno con ingaggio ridotto; per Hamilton, invece, alla Mercedes si aspetta la conferma. Entrambi i piloti devono fornire la loro decisione alle squadre entro la fine di aprile.

Il campionato di Formula 1 per questa stagione non è iniziato ancora, non si sa quando inizierà, ma anche con i motori spenti si cerca di mettere a posto le squadre e movimentare il mercato piloti per l’anno prossimo. I contratti che scadono nel 2021 sono tanti e, di conseguenza, ci potrebbe essere un terremoto di movimentazione di piloti per l’anno seguente.

La Ferrari è disponibile ad allungare il contratto a Vettel di un anno con un ingaggio ridotto, ma il pilota non è per niente entusiasta, vorrebbe il contratto per altri due anni. Per questo motivo la Ferrari ha dato un ultimatum a Vettel e attende una risposta per fine aprile; questo per avere il tempo utile per trovare un compagno di squadra a Leclerc, bisogna muoversi al più presto.

I nomi di possibili sostituti di Vettel già ci sono: il primo è un nome suggestivo e si è avvicinato più volte alla Ferrari, è Daniel Ricciardo, mentre gli altri due possibili nomi sono Carlos Sainz e Antonio Giovinazzi.

Per Hamilton le cose sembrano diverse: dovrebbe avere a disposizione e accettare un contratto per altri due anni; corteggiato più volte dalla Ferrari, sembra che l’avvicinamento sia andato a vuoto. La situazione sembra essere la stessa per Max Verstappen, sembra riconfermato alla Red Bull.

Ora bisogna solo aspettare che si riparta: la pandemia ha condizionato molto il mondo dei motori, ancora oggi non si conosce quando le gare ricominceranno e quante gare saranno cancellate, siamo tutti in attesa di notizie.

Articoli correlati
Sport

Bundesliga, sabato 16 maggio si riparte: ecco le nuove regole anti-Covid

Sport

Vettel lascia la Ferrari a fine 2020: è ufficiale

Sport

Andrea Rinaldi: non ce la fa e muore a soli 19 anni

Sport

Non molliamo, torneremo a far correre anche gli atleti con disabilità visiva