Questo sito fa parte di NotizieOra network

Senza categoria

Ennio Morricone morto a 91 anni

Il compositore e premio Oscar Ennio Morricone è morto lunedì. Aveva 91 anni

Ennio Morricone

Il compositore premio Oscar Ennio Morricone è morto lunedì. Aveva 91 anni. L’avvocato e amico di lunga data di Morricone, Giorgio Assumma, ha detto che il Maestro, com’è noto, è morto in un ospedale di Roma per complicazioni a seguito di una recente caduta in cui si era rotto una gamba. Durante una carriera che ha attraversato decenni e gli è valsa un Oscar per la carriera nel 2007, Morricone ha collaborato con alcuni dei migliori registi di Hollywood e d’Italia, tra cui “Gli intoccabili” di Brian de Palma, “The Hateful Eight” di Quentin Tarantino e “La Battaglia di Algeri ”di Gillo Pontecorvo.

Il compositore italiano premio Oscar Ennio Morricone è morto lunedì. Aveva 91 anni

Il film di Tarantino gli sarebbe valso l’Oscar per la migliore colonna sonora originale nel 2016. Accettando quel premio, Morricone aveva dichiarato al pubblico durante la cerimonia: “Non c’è musica eccezionale senza un grande film che lo ispiri”. In totale, ha prodotto oltre 400 colonne sonore originali per film. I suoi film iconici cosiddetti Spaghetti Western lo hanno visto lavorare a stretto contatto con il compianto regista italiano Sergio Leone.

A Morricone fu attribuito di aver reinventato la musica per i film occidentali attraverso la sua collaborazione con Sergio Leone, un ex compagno di classe. La loro collaborazione comprendeva la trilogia di “Dollari” con Clint Eastwood nei panni di un pistolero solitario e sparatutto: “Un pugno di dollari” nel 1964, “Per pochi dollari in più” nel 1965 e “Il buono, il brutto e il cattivo” l’anno dopo. Morricone è stato celebrato per aver realizzato solo alcune note, come quelle suonate su un’armonica nel film di Leone del 1984 “Once Upon A Time in America”, che sarebbe diventato immediatamente il motivo del film.

“L’ispirazione non esiste”, aveva detto Morricone in un’intervista del 2004 con The Associated Press. “Ciò che esiste è un’idea, un’idea minima che il compositore sviluppa alla scrivania e quella piccola idea diventa qualcosa di importante.” In una successiva intervista, con la TV di stato italiana, Morricone aveva definito “studio, disciplina e curiosità” come le chiavi del suo genio creativo. “Scrivere musica, come tutte le arti creative, proviene da un lungo percorso” lungo le esperienze della vita, aveva detto.

Verso la fine degli anni 80, Morricone aveva fornito la colonna sonora di “The Hateful Eight”, l’epopea di 70 mm di Tarantino del 2015 e la prima volta in decenni in cui ha composto nuova musica per un western. Era anche la prima volta che Tarantino aveva usato una colonna sonora originale. Accettando il Golden Globe di Morricone per la musica al suo posto, Tarantino lo ha definito il suo compositore preferito.

“Quando dico ‘compositore preferito’, non intendo il compositore di film. … Sto parlando di Mozart, sto parlando di Beethoven, sto parlando di Schubert “, ha detto Tarantino. Il presidente Sergio Mattarella, in un messaggio di condoglianze alla famiglia del compositore, ha scritto: “E’ stato un musicista sia raffinato che popolare, ha lasciato una profonda impronta nella storia musicale della seconda metà del 1900”. Le colonne sonore di Morricone, ha affermato Mattarella, “hanno contribuito notevolmente a diffondere e rafforzare il prestigio dell’Italia nel mondo”.

Nato a Roma il 10 novembre 1928, Morricone era il maggiore dei cinque figli. Suo padre suonava la tromba. Dopo aver studiato tromba e composizione al Conservatorio dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia nella capitale italiana, aveva iniziato a lavorare come trombettista e poi come arrangiatore per case discografiche. Morricone era molto legato a sua moglie Maria Travia, che ha ricordato quando ha ricevuto l’Oscar nel 2016. Sposato nel 1956, la coppia ha avuto quattro figli, Marco, Alessandra, Andrea e Giovanni.

Ti potrebbe interessare: Little Richard è morto: indimenticabile la hit Tutti i frutti

Articoli correlati
Senza categoria

Formula 1: Wolff vuole che Hamilton accetti un taglio di stipendio per rinnovare

Senza categoria

Uomini e Donne, anticipazioni puntata di oggi 5 maggio 2020

Senza categoria

Checco Zalone omaggia Modugno nel video con Virginia Raffaele "L'immunità di gregge"

Senza categoria

E' morto Claudio Risi, figlio di Dino. Chi era il regista