Questo sito fa parte di NotizieOra network

Sport

Calciomercato Napoli: tornano i dubbi sul trasferimento di Osimhen

Il Napoli è sempre più irritato dall’atteggiamento di Victor Osimhen e dal suo nuovo agente che hanno chiesto ancora più soldi

Victor Osimhen

Il Napoli esita ad aumentare lo stipendio già concordato con il precedente procuratore di Victor Osimhen e dunque il trasferimento da € 80 milioni da Lille è tornato di nuovo in dubbio. Questa è una di quelle saghe che potrebbero protrarsi per gran parte dell’estate, visto che si trascina da settimane. Dapprima Osimhen non sembrava convinto dalla mossa e si è sentito sotto pressione da parte del suo agente, che aveva negoziato per sé un eccellente pacchetto di commissioni. L’attaccante nigeriano ha quindi licenziato il suo rappresentante e portato un nuovo intermediario: William D’Avila.

Ciò ha risolto l’esitazione di Osimhen ad accettare il Napoli, così i negoziati intensi con il Lille hanno trovato una svolta all’inizio di questa settimana, con gli esami medici previsti giovedì o venerdì. Tuttavia, il cambio di agente ha creato una nuova serie di problemi, come riportato da CalcioNapoli24, Sky Sport Italia, La Gazzetta dello Sport, Tuttosport e altri in quanto D’Avila avrebbe promesso un massiccio miglioramento del salario negoziato dal precedente rappresentante, impegnandosi a ottenere € 5 milioni netti più altri extra.

Il Napoli, d’altra parte, aveva già sottoscritto un contratto del valore di € 3,5-4 milioni netti più circa € 2 milioni in bonus relativi alle prestazioni e non ha intenzione di cambiarlo ora. CalcioNapoli24 afferma addirittura che l’agente di Osimhen ha chiesto a vari club della Premier League, tra cui Manchester United, Liverpool e Tottenham Hotspur, di vedere se sarebbero interessati ad entrare in concorrenza con il Napoli formulando altre offerte. Il quotidiano Il Mattino indica in particolare che il Manchester United sta cercando di “tentare” il nuovo agente di Osimhen.

Il Napoli è sempre più irritato, ma sta ancora cercando di portare a termine l’affare alle cifre che avevano già concordato con il giocatore. Considerando che questo accordo da 80 milioni di euro lo renderebbe il giocatore più costoso della storia del Napoli, stanno cercando altrove, con il Real Madrid pronto a lasciare in prestito Luka Jovic. Tuttavia, se dovesse lasciare Madrid, allora Milano sarebbe la sua destinazione preferita.

Ti potrebbe interessare: Calciomercato: il Napoli dopo Osimhen punta Ciro Immobile?

Articoli correlati
Sport

Calciomercato: Zlatan Ibrahimovic avrebbe deciso di restare al Milan

Sport

Il Gran Premio d'Italia di Monza si svolgerà senza fan

Sport

Ferrari non sarà competitiva in F1 fino al 2022 secondo Elkann

Sport

Calciomercato: cambio di piano per Bonaventura?